Sala Attica Figurata

La Sala "attica figurata" presenta una notevole rassegna di esemplari ceramici decorati nelle due tecniche a figure nere e a figure rosse. Le vetrine contengono alcune lekythoi di grande valore artistico, un gruppo di quattro pissidi coperte da vernice lucida, due oinochoai configurate a testa femminile e altre lekythoi di minori dimensioni. La maggior parte di questi vasi sono decorati con motivi vegetali, scene tratte dalla mitologia greca e scene di vita quotidiana. Ne è certamente un esempio l'hydria del pittore della Phiale sulla quale è rappresentata una scena mitologica di inseguimento tra Teseo ed Elena. Sono presenti anche delle lekythoi decorate con la tecnica a fondo bianco, di esclusiva destinazione funeraria.